E’ la festa di tutti i Santi…
 
Santi sono tutti quelli che hanno il coraggio e la fantasia e l’Amore di andare dietro a Lui fino in cima alla montagna…e credo che “montagna” stia per “vita”.
Allora i “Santi” sono tutti quelli hanno fatto la fatica di ‘salire la montagna’, di ‘vivere la vita’, provando a mettere in pratica le Beatitudini.
– La santità credo che consista, oltre che nello stare molto allegri (…lo ha detto don Bosco ), credo che consista nell’accettare il ribaltamento della logica di questa cultura dominante…e “le Beatitudini” dicono esattamente il contrario di tutto quello che dice e predica il sistema di potere e di dominio dentro al quale siamo immersi.
– La santità allora non è qualcosa che riguarda solo qualcuno…no, la santità ci riguarda tutti perché tutti siamo chiamati a “diventare santi” e cioè “testimoni”, nel nostro vivere, della Sua Parola, delle Sue Regole… testimoni di Lui.
– La santità è il nuovo modo di stare al mondo, di vivere la vita, di essere “cristiani” finalmente.
   Io sono convinto che, questa Festa, sia la festa della mia mamma e del mio papà, dei miei nonni, di tante persone amiche che hanno passato il confine della vita e che ho imparato a conoscere e ad amare. Sono anche convinto che sia la festa di tante persone che nel silenzio e senza tanto clamore hanno dato la vita per gli altri, giorno dopo giorno.
E sono anche convinto che oggi sia la festa di tutti quelli che stanno cercando, adesso, di mettere in pratica le Sue Regole.
   Che sia anche la nostra festa?

 don Gigi