Ho trovato sul sito www.leparoledegliangeli.com una poesia e condivido con voi i versi che mi hanno colpito maggiormente. Un saluto a tutti. Lucetta 

Beati quelli che sanno ridere di se stessi:
non finiranno mai di divertirsi.

A volte ci riesco se sono io a notare i miei errori, invece se sono gli altri a rimarcarli mi infastidisco.

Beati quelli che sanno apprezzare un sorriso e dimenticare uno sgarbo: il vostro cammino sarà sempre pieno di sole.

Con l’età mi riesce sempre più facile, dimentico facilmente uno sgarbo anche se, dopo averlo ricevuto, ho un momento di tristezza.

Beati voi se saprete interpretare con benevolenza gli atteggiamenti degli altri
anche contro le apparenze: sarete giudicati ingenui, ma questo è il prezzo dell’amore.

Ecco su questo ci sto lavorando e penso ci vorrà del tempo e l’aiuto di Dio.

E voi?

 

Annunci