Altri “grandi” da ricordare.